Tags

,

Rogier Van Der Weyden, deposizione in
I 1000 quadri più belli di tutti i tempi

Advertisements